logounuci reg Logo registrato


RADUNI

 

 

 86°AUC - IV CP Tobruk - II Btg - Scuola di Fanteria – Cesano (RM)

In occasione del 45° Anniversario del Corso, è previsto l'incontro per le ore 10.00 del 21 maggio 2022 presso la Scuola di Fanteria.
Programma: ammassamento al Piazzale del Fante e deposizione corona di fiori e onori ai Caduti, breve visita della Caserma, del suo Museo Storico e foto di rito.
Pranzo di coesione in un ristorante della zona.
Per informazioni rivolgersi al Cap. Ferrari, Socio della Sezione UNUCI di Legnago: mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 30° Corso A.U.C. – Scuola Allievi Ufficiali e Sottufficiali di Artiglieria di Foligno

Il Tenente Salvatore Zappalà, Socio della Sezione UNUCI di Catania, già organizzatore di altri tre raduni del suo Corso AUC, ricorrendo quest’anno il 60° anniversario dall’ingresso alla S.A.U.S.A di Foligno, Caserma “GONZAGA”, sta organizzando un raduno in Foligno per il 17 – 18 giugno 2022. Invita quindi tutti i compagni di Corso e gli Istruttori a volerlo contattare.
Ten. Salvatore ZAPPALȦ cellulare 336 885910; casa 095 411049

 

 

 41° Corso AUC

Il Ten. Antonio Blasi, Socio della Sezione UNUCI di Trento, desidera contattare i compagni del 41° corso AUC, svoltosi da gennaio a giugno 1965 presso la Scuola di Fanteria in Cesano di Roma.
Contatti: WhatsApp al numero 3482862495; e-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 91° Corso AUC Trasmissioni - Cecchignola

Il Ten. Giuseppe Cico, Socio della Sezione UNUCI di Torino, cerca compagni di Corso per eventualmente organizzare una rimpatriata. L'invito è aperto anche agli Ufficiali istruttori.
Contatti:e-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
gruppo facebook: https://www.facebook.com/groups/AUC.91.SCUT/

 

 

 130° CORSO AUC

Il 130° corso AUC della Scuola Truppe Corazzate presso la caserma Ferrari Orsi di Caserta iniziò la sua storia l’8 gennaio 1988. Quel giorno si incontrarono una cinquantina di giovani italiani provenienti da tutta la penisola, isole comprese, destinati a diventare Ufficiali di fanteria carrista e di cavalleria dell’Esercito Italiano. Alcuni di loro finita la ferma continuarono la carriera militare, altri fecero scelte lavorative diverse...e come sempre accade ci si dimenticò momentaneamente gli uni degli altri. Ma come ben sanno tutti coloro che hanno servito la Patria in divisa il legame verso i propri commilitoni è indissolubile e così con il passare del tempo emergeva di nuovo la voglia di ritrovarsi. Dopo alcuni timidi tentativi di incontro finalmente pareva l’anno 2020 quello buono: purtroppo il destino ma soprattutto il Covid-19 non ha permesso tutto ciò. Potrebbero gli ex allievi del 130° battere in ritirata? Mai!!! Organizzando incontri via web si decise che si sarebbe, a distanza di ben 32 anni ed in attesa di tempi migliori, festeggiato lo stesso dividendo lo squadrone in 3 plotoni, Nord Centro e Sud, che autonomamente si sarebbero incontrati in ottobre in altrettante location. Fu così che i nostri corazzati tra il 3 ed il 24 ottobre si incontrarono, seppur alla spicciolata e nel rispetto delle normative anti Covid-19, ricordando le gesta dei bei tempi andati e ripromettendosi al più presto di ritrovarsi tutti assieme per riformare il glorioso 2° Squadrone Bricchetto.

Ten.c. Piermario Tasso sez. Unuci di Legnago VR

 

 

 AVVISO

 38° CORSO AUC

Il Tenente Raffaele De Angelis, Socio della Sezione UNUCI di Roma, desidera contattare i colleghi del 38° corso AUC (1a Compagnia), svoltosi da gennaio a giugno 1965 presso la Caserma Perotti della Cecchignola, per organizzare un incontro.
WhatsApp al numero 331 3115344 oppure e.mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 AVVISO

 67° CORSO AUC

Il Ten. cpl. raff. Girolamo De Angelis, Socio della Sezione UNUCI di Mestre(VE), desidera contattare i colleghi del 67° Corso AUC, svoltosi a Caserta nella 6a Compagnia "Bir el Gobi" con gli Ufficiali Cap. Franco Svorinic, Ten. b. Mario Rezzoagli, S.Ten. b. Francesco Limongelli, S.Ten. f. m. Zopito di Giovacchino.
Quanto sopra per organizzare un incontro con i suoi colleghi del suo Corso (67°) dopo tantissimi anni da quell'avvenimento.
L'eventuale incontro, con spese a carico dei partecipanti, si effettuerà a Venezia-terraferma con 2 giorni e 1 notte, in un periodo dove poter anche visitare Venezia tra il mese di settembre e ottobre 2020 o primavera 2021--

Ten. Girolamo De Angelis cell. 3386306171 mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 56° CORSO AUC

Ricorrendo quest'anno il cinquantesimo anniversario dell'inizio del nostro Corso, è stata inviata a tutti gli ex Allievi una rinnovata “Cartolina precetto”, ideata dal collega BIGARELLO, che li convocava perentoriamente a Bracciano per il Raduno del Cinquantenario del 56° Corso AUC.
Il 12 luglio scorso una ventina di Allievi, accompagnati dalle rispettive consorti, sono stati accolti all'ingresso della Caserma “Montefinale” dal Maggiore Veraldi, incaricato di accompagnarci durante tutta la visita alle strutture militari; quindi, l'incontro col Vice Comandante Col. Stella, che ci ha dato il benvenuto e ha partecipato alla breve ma intensa Cerimonia nei pressi della postazione del Tricolore con esecuzione dell'Inno degli Italiani, con la deposizione di una corona di alloro, accompagnati dall'esecuzione della Canzone del Piave seguita dalle note del Silenzio d'ordinanza per rendere gli onori a tutti i Caduti. La visita è poi proseguita al simulatore della torretta del PzH 2000 con una breve illustrazione delle caratteristiche salienti di questo semovente. Poi ci siamo recati all'adiacente Caserma “Romano”, dove abbiamo ripercorso con nostalgia i viali frequentati durante la nostra permanenza di 50 anni fa e abbiamo varcato la soglia di una delle palazzine dove alloggiammo: mancavano solo le nostre brande a castello con i “cubi” perfettamente squadrati! Ritornati alla nostra base in albergo, si è svolta la seconda parte della nostra prima giornata di Raduno:. nella Sala Conferenze sono state accolte le Autorità militari e civili invitate; presenti il Presidente della Sezione ANArtI di Bracciano Gen. Zucchetti, il Presidente dell'Associazione AMISCA, Gen. Tauro, che hanno rivolto brevi discorsi di saluto ai radunisti. A ogni ex Allievo è stato consegnata una pergamena ricordo con le firme di tutti gli AUC del 1969 e di un ciondolo per le relative signore, immortalati dal nostro fotografo Scazzosi e tutta la Cerimonia è stata ripresa in diretta streaming e trasmessa sui principali social network per consentire la partecipazione virtuale a tutti gli altri ex Allievi non presenti. Il giorno successivo è stato dedicato essenzialmente alla visita al Palazzo del Quirinale dove 50 anni or sono svolgemmo il servizio di Guardia d'Onore. L'organizzazione della stessa è stata preparata dagli ex Allievi Gai e Fiori che, grazie all'interessamento della Sezione UNUCI di Genova e della Presidenza Nazionale UNUCI, hanno ottenuto le necessarie autorizzazioni per l’ingresso. Al Quirinale abbiamo trovato ad attenderci il Cap. Vasc. Ostilio De Maio Assistente Militare e Aiutante di Campo del Presidente della Repubblica che, con squisita cortesia, ci ha affidato alle Guide per la visita artistico-istituzionale e quella storica. Ripartiti da Roma, a Manziana pranzo finale al termine del quale ci siamo salutati col preciso impegno di organizzare a breve un ulteriore Raduno del mitico 56° Corso AUC d'Artiglieria.
Hanno partecipato al Raduno gli AUC: BALDAZZI, BEDESCHI, BIGARELLO, CORSI, DANIELE, DESOGUS, DI PONZIO, FABIANI, FIORI, FOSSATI, GAI, GIANNELLI, LEONI, MELELLI, PACE, PAGLIONICO, ROMANO, ROVERSI, SACCHITELLI, SCAZZOSI, SENATORE.

1° Cap. a. (c.a.) Gianfranco GAI Socio della Sezione UNUCI di Genova

 

 

Richiesta di incontro

“Dopo molti anni, ho il desiderio se possibile di organizzare e incontrare Ufficiali appartenenti, o appartenuti, all'UNUCI nelle diverse Sezioni toscane, che abbiano svolto per un periodo medio-lungo esercitazioni e gare di pattuglia militari e orientering tra gli anni '80 e il 2000. Lo scopo sarà quello di ritrovarsi per una possibile cena comunitaria amichevole, dopo tanti chilometri percorsi insieme.
Spero che questa iniziativa possa tendere a una bella rimpatriata tra vecchi Ufficiali esperti di carte e bussola.
Per contattarmi: e.mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; cell. 3498756704”

Gianmarco Sardi Socio della Sezione UNUCI di Firenze

 

 

 81° Corso AUC

Il Ten. Angelo Lo Cascio desidera riunire i suoi colleghi dell'81° Corso AUC, svoltosi a Cesano di Roma nel 1975. Gli interessati possono contattarlo a questo numero di cellulare: 3297325851.

Ten. Angelo Lo Cascio Socio della Sezione UNUCI di Lugo di Romagna

 

 

 

 

Open menu

 

IL 5 X 1000 ALL’UNUCI

SI COMUNICA CHE, IN BASE ALLA VIGENTE NORMATIVA, L'UNUCI NON RIENTRA PIU' TRA GLI ORGANISMI BENEFICIARI

 


Accesso Sezioni
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

  

ssl


 

Tutte le richieste di variazione al sito debbono essere inviate al seguente indirizzo mail rivista@unuci.org